Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

ELEZIONI 2013: RISULTATI A TOVO SAN GIACOMO

Senato della Repubblica
M5S 561 PDL 396 FRATELLI D'ITALIA 22 LEGA NORD 51 LA DESTRA 8 SCELTA CIVICA 117 PD 297 CENTRO DEMOCRATICO 3 S.E.L. 24 PCL 6 RIV. CIVILE 14 FARE PER FERMARE IL DECLINO 10 Bianche 14 Nulle 47
Camera dei Deputati M5S 639 PDL 390 FRATELLI D'ITALIA 20 LEGA NORD 56 LA DESTRA 6 SCELTA CIVICA 110 UDC 16 FLI 6 PD 303 CENTRO DEMOCRATICO 4 S.E.L. 29 PCL 10 RIV. CIVILE 14 FARE PER FERMARE IL DECLINO 13 Bianche 13 Nulle 57

RAFFRONTO VOTO 2008/2013


Senato della Repubblica
M5S --/561 PDL 749/396 FRATELLI D'ITALIA -/22 LEGA NORD 112/51 LA DESTRA 45/8 SCELTA CIVICA 56/117 (2008 solo UdC) PD 395/297 CENTRO DEMOCRATICO --/3 S.E.L. 47/24 (2008 La sinistra arcobaleno) PCL 21/6 RIV. CIVILE 61/14 (2008 IdV) FARE PER FERMARE IL DECLINO --/10 Bianche 14 Nulle 47
Camera dei Deputati M5S --/639 PDL 781/390 FRATELLI D'ITALIA --/20 LEGA NORD 136/56 LA DESTRA 56/6 SCELTA CIVICA 57/110 (2008 solo UdC) UDC (vedere Scelta Civica)/16 FLI (vedere Scelta Civica)/6 PD 427/303 CENTRO DEMOCRATIC…

SI VOTA

"Amate la politica, perché la politica è la costruzione della nostra vita. La Costituzione è stata scritta da uomini che parlavano di politica dalla mattina alla sera. Disprezzare la politica è come disprezzare se’ stessi. Ci sono politici tremendi, ma se un padre schiaffeggia un bambino dalla mattina alla sera, è quel padre ad essere tremendo. Non tutti i padri sono così. Quando diciamo che i politici sono tutti uguali, facciamo un gran favore a quei politici cattivi. Il secondo nemico della Costituzione è il voto. Votare è l’unico strumento che abbiamo. Per arrivare a votare ci sono volute migliaia di persone morte. Guardate che ognuno di noi ha un potere più di quello che pensa in questo modo e la cosa più terribile è quella di chiamarsi fuori, di non votare. Se non si vota, si fa come Ponzio Pilato, si da il potere alla folla. E la folla sceglierà sempre Barabba". (Roberto Benigni)

IL PATTO DI STABILITA' COLPISCE ANCHE TOVO!

>
Quest'anno è entrata in vigore l’estensione del patto di stabilità anche ai piccoli comuni con popolazione compresa tra 1000 e 5000 abitanti ed oggi a Genova si è svolto un seminario organizzato da ANCI Liguria al quale hanno partecipato con i loro interventi il Presidente Commissione Finanza Locale ANCI, Franco Floris, il Coordinatore Piccoli Comuni ANCI Liguria, Antonino Oliveri, Paolo Leonardi di ANCI Emilia Romagna, Gian Lorenzo Boracchia, Dirigente Risorse Finanziarie della Regione Liguria, l’esperto in finanza pubblica e tributi, Avv. Pietro Piciocchi.
Da questo importante momento di confronto è emerso come il Patto, per come è stato applicato in Italia (il "Patto di stabilità" è una "regola matematica" pensata dall'Unione Europea per tenere sotto controllo i conti pubblici degli Stati appartenenti all'area euro, con l’obiettivo di ridurre i deficit e i debiti accumulati negli anni e risanare così le finanze pubbliche. L’Europa ha posto degli…

EARTH HOUR 2013

Immagine
L’Ora della Terra (Earth Hour) è il grande evento globale WWF per il clima che, prendendo spunto dal gesto simbolico di spegnere le luci di monumenti e luoghi simbolo, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.
Dopo la prima edizione 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, l'ora di buio si è diffusa in ogni angolo del pianeta e nel 2011 è letteralmente esplosa, complice il tam-tam su web e social media, coinvolgendo quasi quasi 2 miliardi di persone, 5200 città e centinaia di imprese e organizzazioni in 135 Nazioni. 
Anche quest'anno, come per il 2012, il comune di Tovo San Giacomo parteciperà spegnendo simbolicamente le luci in piazza Umberto I°.

IL PATTO SI STABILITA' NEI PICCOLI COMUNI E LA TARES

Immagine
Venerdì 22 febbraio, si svolgerà a Genova, presso la Sala del Munizioniere a Palazzo Ducale il seminario “Il Patto di stabilita’ nei piccoli comuni e la Tares”, una giornata di approfondimento organizzata da ANCI Liguria ed aperta a tutti gli amministratori dei Comuni liguri. Per il Comune di Tovo San Giacomo parteciperà il Sindaco Oddo. I lavori saranno aperti dal sindaco del capoluogo ligure e Presidente di ANCI Liguria, Marco Doria al quale seguiranno le relazioni del Presidente Commissione Finanza Locale ANCI, Franco Floris, “Il quadro nazionale e l’azione dell’Anci”, del Coordinatore Piccoli Comuni ANCI Liguria, Antonino Oliveri, “Il quadro regionale e l’azione dell’Anci Liguria”, di Paolo Leonardi, ANCI Emilia Romagna, “Il patto di stabilità nei piccoli Comuni”, di Gian Lorenzo Boracchia, Dirigente Risorse Finanziarie della Regione Liguria, “Il patto di stabilità regionalizzato a sostegno dei comuni” e dell’esperto in finanza pubblica e tributi, Avv. Pietro Piciocchi, “La nuova…

CHIUSURA SCUOLE IN CASO DI ALLERTA METEO 2

L'intervista di IVG ad alcuni sindaci del savonese, fra cui quello di Tovo, sulla gestione degli ALLERTA METEO e sulla chiusura o meno dei plessi scolastici in caso di allerta massima.

UNA LUNGA GIORNATA

Immagine
Quella di oggi è stata una giornata lunga e faticosa e voglio dedicare quest'ultimo (per oggi) post a tutti volontari della Protezione civile di Tovo San Giacomo che, tra ieri ed oggi, hanno lavorato per garantire la mobilità alla maggior parte dei cittadini spargendo per le strade comunali circa 38 quintali di sale. 

Quindi un GRAZIE di cuore a PAOLO MANCA, FEDERICO MANCA, ANGELO SUETTA, SERGIO AICARDI, CRISTIAN FOLCO e  MATTIA CESIO.
Un abbraccio va a Luciano Cesio che anche questa volta si è dimostrato un uomo concreto e di valore che si è speso letteralmente giorno e notte per dare una mano alla nostra comunità!
In sintesi: oggi gli uomini (che ricordo sono 7 e non 70 ...) sono passati a spargere il sale, in alcuni casi anche più volte nella giornata (sono dalle 9.00 di questa mattina che lavorano e l'ultimo passaggio l'hanno fatto questa sera alle 18.30) in via Costino - Trincee, via Portio, via Gaiado, via Lavrio, via Boccetti, via Madonna della Neve, via Fregoso, vi…

COSA FARE IN CASO DI NEVE

PRIMA
Informati sull'evoluzione della situazione meteo, ascoltando i telegiornali o i radiogiornali locali;procurati l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo o verificane lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per la tua abitazione o per il tuo esercizio commerciale;presta attenzione alla tua auto che, in inverno più che mai, deve essere pronta per affrontare neve e ghiaccio;monta pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure porta a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido;fai qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata;controlla che ci sia il liquido antigelo nell'acqua del radiatore;verifica lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli;non dimenticare di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro. DURANTE verifica la capacità di…

AVVISO METEO PER LUNEDÌ 11 FEBBRAIO

Immagine

IL DVD SUL SISTEMA MUSEALE NELLA PROVINCIA DI SAVONA

Immagine
La Sala del Consiglio di Palazzo Nervi ha ospitato la presentazione del DVD "Sistema museale della provincia di Savona" e della nuova edizione della Guida dei Musei del Sistema provinciale.
Il DVD è come un'anteprima di alcuni degli innumerevoli capolavori custoditi nei musei della provincia di Savona una visita guidata attraverso le sale che espongono le straordinarie collezioni savonesi, dalla ceramica alla scultura, dall'architettura religiosa alla pittura. Un magnifico spot all'insegna dell'arte che deve invogliare la visita diretta.
Il prodotto multimediale verrà consegnato alle scuole accompagnato dalla Guida dei Musei, uno strumento agile e di semplice consultazione che ha avuto un grande successo, per questo motivo l'Amministrazione provinciale ha deciso di ristamparla aggiornata nei testi ed integrata con l'inserimento degli istituti entrati nel contempo a far parte del sistema. Nel complesso si tratta di 30 realtà tra musei, esposizioni perma…

OPERAZIONE RILANCIO PER IL COMPLESSO RICREATIVO SPORTIVO “ABILENE” A TOVO SAN GIACOMO

Il Comune di Tovo pubblica un bando per la ricerca di partnership private per dare nuovo impulso alla struttura. 
Lunedì scorso è stato pubblicato il bando di gara per l’affitto e la gestione del Complesso ricreativo e sportivo sito in piazza Umberto I° a Tovo San Giacomo, più conosciuto con il nome di “Abilene”. 
Con questo bando l'Amministrazione Comunale vuole ricercare uno o più soggetti privati con cui stipulare un contratto per la gestione della struttura ricavata nei locali dell’ex Dopolavoro Enal e adibita a bar/ristorante con annesso campo da gioco volley/basket/pallamano in materiale sintetico, campi da bocce e relativi spogliatoi. L’impianto si trova sulla piazza principale del paese lungo la Strada Provinciale n. 4 Pietra Ligure - Tovo - Magliolo. 
Nell’avviso sono previste sia la possibilità di una concessione unitaria dell’intero complesso o in alternativa la possibilità di due concessioni separate, una per il Bar e Campetti Sportivi e l’altra per il Ristorante, entr…

IL CARNEVALE DEI BAMBINI

Immagine
Il prossimo 9 febbraio, dalle ore 15.00 in piazza Umberto I° si terrà IL CARNEVALE DEI BAMBINI organizzato dal Gruppo Scout TOVO I° con il patrocinio del Comune di Tovo San giacomo. Duranteb il pomeriggio di festa e musica saranno organizzati laboratori creativi per i più piccini, tanti giochi, la classica pentolaccia e la premiazione delle maschere!

AMBIENTE, SPORT E TURISMO: UNA COMBINAZIONE POSSIBILE E VINCENTE!

Sono passati diversi giorni dalla conclusione delle prima edizione del Val Maremola Trail, ma ritengo lo stesso importante ritornare sulla manifestazione anche perché il suo successo ha dimostrato come si possa valorizzare il territorio e farlo diventare un motore per la sua economia. L'esempio è quanto ha scritto Marina Plavan su RunningPassion.it de La Stampa: ha sintetizzato alla perfezione l'obiettivo che noi come amministrazione comunale volevamo raggiungere quando creavamo la delega (a Luciano Cesio) alla "valorizzazione ambientale".
L'ambiente è la risorsa più preziosa che il nostro territorio possa avere: spetta a noi, cittadini ed amministratori, fare in modo che venga preservata e valorizzata. Questa azione, delicatissima, può essere fatta solo attraverso il coinvolgimento nelle attività: abbiamo da subito iniziato un'azione di pulizia dei sentieri (alcuni abbandonati da decenni), chiedendo ed ottenendo la partecipazione dei cittadini, che spesso era…