Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

INAUGURAZIONE DELLA VIA DEL FERRO

Immagine
Questa mattina è stata inaugurata la Via del Ferro, l'antica mulattiera che a metà del '800 era percorsa da carovane che trasportavano il ferro proveniente dall'Isola d'Elba e sbarcato sulle spiagge di Pietra Ligure ed avevano come meta la ferriera di Isallo (comune di Magliolo).
Ad Isallo, frazione del Comune di Magliolo posta nel fondo della valle Maremola, esisteva una Ferriera (stabilimento per la lavorazione del ferro) attiva dal 1730 al 1860 della quale ne rimangono i resti; altre ferriere erano presenti in val Bormida e a Rialto.
Per svolgere la loro attività le ferriere avevano necessità di grandi quantità di acqua, carbone e, naturalmente, di minerale ferroso, per cui molti opifici erano ubicati in prossimità di corsi d'acqua e di boschi.
Il minerale di ferro proveniva via mare, direttamente dall'isola d'Elba fino alla spiaggia di Pietra Ligure, e da qui trasportato a dorso di mulo fino alla ferriera di Isallo, con un percorso, in parte lastricato, ch…

PORTA A PORTA

Immagine
Il d.lgs. n.152/2006 pone precisi obiettivi di raggiungimento della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani. In particolare questa deve arrivare al 65% entro il 31 dicembre 2012. 
I dati ufficiali della Regione Liguria attestato che Tovo è molto, ma molto indietro: nel 2011 la raccolta differenziata era ferma al 16,71%
Le percentuali di raccolta più elevate e vicine (se non oltre) agli obiettivi di Legge sono di quei comuni che hanno scelto di cambiare modalità di raccolta, passando dal metodo "tradizionale" dei cassonetti lungo la strada alla raccolta porta a porta o di prossimità.
Alcuni esempi:  Arnasco: 58,59%; Pietra Ligure: 61,02%; Villanova d'Albenga: 64,07%; Noli: 72,81%; Garlenda: 75,44%.
Cifre importanti e che ci devono far riflettere: la raccolta stradale evidenzia tutti i suoi limiti e non permetterà mai di raggiungere le cifre che la Legge ci impone e soprattutto l'amore ed il rispetto verso il nostro territorio ci chiede!
Fra poco anche a Tovo …

INIZIANO I CORSI DELL'UNITRE A FINALE LIGURE

Immagine
Da lunedì 1° ottobre sarà possibile iscriversi ai corsi organizzati dall'Università delle Tre Età del Finale per l'Anno Accademico 2012- 2013. 
L'Unitre propone corsi di archeologia, storia, architettura, diritto, filosofia, informatica, medicina, poesia e musica, storia dell'arte, induismo, letteratura italiana e straniera e medicina naturale, approfondimenti sui tributi locali, sulla scuola italiana, sul territorio e la natura e corsi di ballo, ceramica, creazione di bijoux, lavorazione del vetro, scultura di frutta e verdura, ginnastica dolce e stretching e ginnastica di rieducazione posturale. 
Le iscrizioni sono aperte a tutti e si ricevono presso l'Ufficio Turismo del Comune di Finale Ligure in via Ghiglieri 6, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18. Non è necessario alcun titolo di studio e non c'è limite di età.
I corsi inizieranno il 22 ottobre. Sabato 10 novembre alle ore 16,30, si terrà all'Auditorium di Santa Caterina a Finalborgo, l'…

LA VIA DEL FERRO

Immagine
La sezione del CAI di Loano ha provveduto con i propri volontari, insieme a quelli della Pro Loco di Tovo San Giacomo, con il contributo determinante delle amministrazioni comunali di Magliolo, Pietra Ligure e Tovo San Giacomo, a segnalare e ripulire il tracciato della Via del Ferro, che metteva in comunicazione Pietra Ligure con la borgata di Isallo. Qui infatti esisteva una Ferriera che è stata attiva dal 1730 fino al 1860.
Il ferro proveniva via mare, direttamente dall'isola d’Elba fino alla spiaggia di Pietra Ligure e da qui trasportato a dorso di mulo fino alla ferriera di Isallo, con un percorso che si sviluppava lungo la val Maremola, toccando Tovo, (località Bringhiera) fino ad entrare nel territorio di Magliolo ed arrivare ad Isallo, dove i mulattieri potevano concedersi un po’ di pausa, dopo tre ore circa di cammino, nell'osteria che sorgeva vicino all'impianto. 
Con la cessazione dell’attività di fabbricazione del ferro, dovuta alla rivoluzione industriale, an…

CONFERENZA REGIONALE DELL'AGRICOLTURA LIGURE

Immagine
L'agricoltura ligure può guadagnare un posto centrale nell'agenda della Regione in un momento di crisi economica e sociale? Questa è stata una delle domande a cui si è cercato di rispondere durante la Conferenza regionale sull'agricoltura che si è svolta venerdì 21 e sabato 22 settembre a Genova. 
Quella della Liguria è un'agricoltura di elevata qualità, con performance notevoli anche per quantità in alcuni comparti (il florovivaismo è il 70% della produzione regionale e il 30% di quella nazionale). A tale riguardo il 20% dell'export della Provincia di Savona proviene proprio dal settore florovivaistico. 
Negli interventi che si sono succeduti fra venerdì e sabato (venerdì ha partecipato alla Conferenza, per il comune di Tovo l'assessore Luigi Barlocco, mentre sabato ha partecipato il Sindaco Alessandro Oddo), sono emerse tutte le preoccupazioni legate all'andamento negativo dell'economia che investe anche il settore agricolo (come la crisi che sta aven…

LE SCUOLE DI TOVO SAN GIACOMO

Immagine
Lunedì si è aperto il nuovo anno scolastico ed anche a Tovo gli alunni hanno ricominciato a frequentare la scuola Primaria in via Accame e quella dell'Infanzia in piazza Umberto I°.

Come ho avuto modo di dire in occasione della bella festa di martedì mattina, in presenza del Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo di Pietra Ligure Prof. Ferro, la scuola rappresenta un passaggio formativo importante per i nostri figli, uno dei momenti in cui si comincia a socializzare ed a conoscere aspetti diversi della vita, oltre che a confrontarsi anche con culture e tradizioni anche lontane dalle nostre. 
A Tovo abbiamo scuole con un'elevata e riconosciuta qualità formativa, capaci di offrire stimoli e di aiutare i ragazzini a crescere con curiosità, intelligenza e cultura, aprendoli al mondo senza però dimenticare il nostro territorio. Il merito va principalmente a quel perfetto ingranaggio (così l'ho chiamato durante il breve discorso) che vede protagonisti vari soggetti: l…

CONSIGLIO COMUNALE

La nuova seduta del Consiglio Comunale di Tovo San Giacomo è stata convocata per giovedì 20 settembre, alle ore 21.00 sempre presso il palazzo Comunale.
L'ordine del giorno che verrà discusso è il seguente:
Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;Variazioni al Bilancio di Previsione 2012;Bilancio di Previsione - ricognizione degli equilibri di bilancio e stato di attuazione dei programmi;Istituzione commissione consiliare speciale ai sensi art. 11 dello Statuto Comunale;Convenzione attuativa per lo svolgimento in forma associata delle funzioni fondamentali - aggiornamento delle funzioni;Adeguamento del Regolamento del Servizio di Polizia Locale;Interpellanza del gruppo "Uniti per Tovo" avente per oggetto la pulizia e la manutenzione delle strade comunali.

VAL MAREMOLA A CAVALLO: INTERVISTE

Da IVG.it


VAL MAREMOLA A CAVALLO

Immagine
Val Maremola a Cavallo è stata un grandissimo successo.
Grazie alla Pro Loco di Tovo San Giacomo per il grande lavoro svolto.
Grazie al Centro Trekking Ligure ASD per l'organizzazione tecnica.
Grazie alla Croce Rossa di Magliolo per l'assistenza.
Grazie all'AIB per il supporto logistico. 
Grazie al sostegno dell'Ente nazionale Guide Equestri Ambientali. 

Grazie a chi ha messo a disposizione la sua passione per i cavalli.

Grazie alle tante persone e famiglie che hanno partecipato alla festa.
Grazie ai tantissimi volontari, capitanati da Sergio, che hanno lavorato duramente negli ultimi 40 giorni per sistemare il campo sportivo di Sant'Eligio e renderlo così nuovamente disponibile a tutti i tovesi.
Grazie a tutti!